Carlo Felice Dalla Pasqua

Mu. Has the dog Buddha-nature?

Sarko, tu vuò fa l’americano

with 2 comments

Ma sei nato a Parigì, e si vede. Guardate, in questo filmato tratto da Repubblica Tv la faccia esterrefatta dell’intervistratrice della Cbs che chiede "What was unfair?". Più lo seguo e più sono convinto che a Sarkozy non piacciano gli Stati Uniti ma le americanate.

http://tv.repubblica.it/flashplayer/player_embed.swf

Un articolo su sito della Cbs riepiloga ciò che è avvenuto. E Sarkozy non ne esce molto bene. Soprattutto non ne esce bene uno che come lui dice di amare l’America, perché un candidato amerciano non si sognerebbe mai di fare una cosa del genere.


The day 60 Minutes interviewed him, Paris was buzzing with rumors that she had left him, again. But ask him about it? How dare you!

"Since we’ve been here, it seems that every day we’re hearing another story about your wife.  What’s going on?" Stahl asked.

"If I had to say something about Cecilia, I would certainly not do so here," the president replied.

"But there’s a great mystery.  Everybody’s asking.  Even your press secretary was asked at the briefing today," Stahl remarked.

"Well he was quite right to make no comment. And no comment. Merci," Sarkozy said.

Sarkozy decided the interview was over. "Bon courage," he said.

And off he went, with the question about his wife left hanging. Two weeks later, the presidential palace announced the Sarkozys were divorced, just like that. It’s a first for a French president.

Mia moglie, che con i francesi non è obiettiva, ha appena detto: «What do you want? He is French».

Written by Carlo Felice Dalla Pasqua

29/10/2007 at 3:17 pm

Pubblicato su Uncategorized

2 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Siamo sicuri che i telespettatori della Cbs (sottolineo della Cbs, non di Tele France o del “nostro” Porta a Porta) fossero davvero interessati alle disavventure coniugali di Sarkozy? Io ho i miei dubbi.
    Il presidente francese ha sicuramente sbagliato nel gesto, avrebbe senza dubbio potuto cavarsela in maniera piú elegante, ma ritengo sia interessante chiederci qual é il limite tra il lecito e l´irrispettoso, tra il sacrosanto diritto di cronaca e il doveroso rispetto della persona e della sua sfera privata.
    La mia non é una difesa politica, la penso allo stesso modo se di fronte a tale domanda si fosse trovato un politico liberal, socialista o democristiano. Sarkozy ciurla nel manico quando si fa ritoccare le maniglie dell´amore con Photoshop, oppure quando preferisce l´intervistatore ruffiano a quello impertinente (quale politico non é cosí?), ma credo abbia tutto il diritto ad essere rispettato per quanto riguarda la sua vita privata.
    Io leggo volentieri le riviste di gossip, cosí come mi interessa pure la cosiddetta “stampa impegnata”. Ma veder mescolati i due settori non mi fa molto piacere.

    Sandro

    29/10/2007 at 8:36 pm

  2. Non si trattava di fare una trasmissione sul divorzio del presidente francese, si trattava di una domanda sulla questione (peraltro la buona Cecilia non è rimasta nascosta quando è stata all’Eliseo: si è data da fare per la liberazione delle infermiere bulgare in Libia ed è stata al centro di una polemica per l’uso di una carta di credito “presidenziale”). Credo che il nocciolo della questione sia tutto lì: sbagliato fare un “60 minutes” sul divorzio di Sarkozy, giusto fargli una domanda. E completamente sbagliata – come giustamente dici anche tu – la reazione dl presidente.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 5.372 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: