Carlo Felice Dalla Pasqua

Mu. Has the dog Buddha-nature?

L’intelligenza e le polemiche

with one comment

Tutto cominciò involontariamente con una delle scene digitali di Vittorio Zambardino. È finita, spero, con queste due righe, colme di sarcasmo, nel blog dello stesso Zambardino. E nel mezzo? Nel mezzo una polemica, che non è salutare soltanto se condotta da persone poco intelligenti. Quelle intelligenti (e non permalose) cercano di imparare. Io intelligente non sono ma, avendo da apprendere anche le cose più ovvie della blogosfera (che non so ancora cosa sia, mi sembra un sistema per mettere insieme il New York Times, Novella 3000, i giornali porno, Famiglia cristiana e quattro pagine del foglio di quartiere ciclostilato in proprio), faccio finta di esserlo e leggo, seleziono, giudico (fra me e me) e distillo ciò che mi sembra più meritevole. Forse un giorno farò polemica anch’io.

Siccome la scusa per litigare era l’assenza o la presenza (o la presenza moderata) dei link, proviamo a seguire le tappe principali di questa polemica proprio attraverso i link: si comincia con Vittorio Zambardino – Scene digitali (10 giugno), Paolo Valdemarin (10 giugno), Gaspar Torriero (10 giugno). Poi arriva il week-end e anche i blogger si riposano un po’, ci sono i referendum, c’è da pensare su quel 25 per cento; gli echi della discussione sui link sembrano sempre più lontani. Ma non sono morti e un altro gorgolio di Zambardino – blog (14 giugno) suscita subito un commento di Massimo Mantellini (14 giugno) e poi la seconda risposta di Torriero (15 giugno). Giuseppe Granieri (sempre 15 giugno) attira decine di commenti, ma stiamo arrivando verso la fine: Paolo Valdemarin (16 giugno) si sofferma sul tipo di informazione proveniente dai weblog (16 giugno) Zambardino – blog (ancora 16 giugno), che nel frattempo ha disabilitato i commenti, in attesa di un sistema che renda riconoscibile chi interviene, è proprio arrabbiato; e si vede (non ricordo come fosse prima, ma deve anche aver messo un orso al posto della sua foto a destra del titolo del blog). L’intervento di Antonio Montanaro e i flash di Torriero e ancora Zambardino – blog (tutti ieri) sembrano aver chiuso la questione. Attendo, ovviamente, eventuali integrazioni, visto che sono probabilissime involontarie omissioni; le prime potete leggerle digitando, per esempio, "Vittorio Zambardino" su Technorati.

Questa era una cronologia-riassunto, aveva soltanto lo scopo di essere una sorta di indice per chi volesse domani rileggersi la cronaca della polemica. Da approfondire il rapporto giornalisti – blogger (non parlo dei nobili blogger dei diari personali, ovviamente) che da noi continua a rimanere abbastanza conflittuale, mentre all’estero si cerca sempre più un’integrazione. Credo che non sia estraneo a questo contrasto lo scarso seguito che hanno ancora i blog, oggettivamente un’élite nel mondo dell’informazione. Un’élite in cui ci sono molte persone intelligenti, ma un gruppo ancora incapace di esercitare qualsiasi influenza nella maggioranza della popolazione. Ed è qui che si saldano le due visioni: quella di Zambardino che, da giornalista, vuol capire "cosa sapevano del referendum quelli che leggono i free press e che guardano Fede" e quella di Torriero che, da lettore, può tranquillamente e legittimamente dimettersi dal grande pubblico e creare la propria informazione attraverso NewzCrawler.

P.s. Ho scritto "i weblog" e non "gli weblog" seguendo l’interessante svolgimento del ragionamento dell’Accademia della Crusca.

Written by Carlo Felice Dalla Pasqua

18/06/2005 a 1:43 am

Pubblicato su Uncategorized

Una Risposta

Subscribe to comments with RSS.

  1. Analisi dei Trends: Zambardino – Torriero – Valdemarin

    Torna sempre utile BlogPulse se volete analizzare l’utilizzo di determinati termini nei blogs.
    Per esempio il grafico dell’ultimo mese relativo alle parole zambardino, torriero e valdemarin qui sotto riportato
    evidenzia che ne ha benefic…

    Blog Professionale

    19/06/2005 at 2:01 pm


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: