Carlo Felice Dalla Pasqua

Mu. Has the dog Buddha-nature?

La congiunzione “quindi”: pigrizia e ingenuità dei blogger

with 2 comments

"Il materiale presente su (…) è tutto preso da Internet, quindi valutato di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alle creatrici all’indirizzo e-mail (…@…) e provvederemo prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate". Ho preso a caso un disclaimer da un blog piuttosto popolare, ma ne girano parecchi di simili. Qualche blogger (parola orribile, non smetterò mai di dirlo) lo scrive per pigrizia, qualche altro per ingenuità; il primo sa perfettamente che scrive una cosa inutile, il secondo crede che quella frase lì serva davvero a proteggerlo.

Come sa benissimo il primo, internet è un sistema più aperto rispetto ad altri mezzi di comunicazione, ma il copyleft deve essere dichiarato. Altrimenti ci sarà sempre chi potrà rivendicare i diritti d’autore. Faccio un esempio: questo blog ha una licenza Creative Commons: le autrici del blog di cui ho riportato il disclaimer non possono prendere e copiare un mio post (non so perché dovrebbero, ma supponiamo che abbiano buone ragioni per farlo) semplicemente perché lo hanno trovato su internet; lo possono copiare rispettando le (semplici) condizioni della licenza Creative Commons. Sono loro a dover leggere le condizioni di riproduzione di un testo o di una foto prima di copiare, non sono io a doverle avvisare poi che non mi va che abbiano scritto o riprodotto sul loro blog materiale che ho creato io. E in moltissimi siti è possibile sapere in anticipo se e quale tipo di diritto d’autore esista.

L’errore sta tutto all’inizio del disclaimer, in una congiunzione: "Il materiale è tutto preso da Internet, quindi valutato di pubblico dominio".

Written by Carlo Felice Dalla Pasqua

15/09/2005 a 9:29 am

Pubblicato su Uncategorized

2 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Nel mio blog c’è la licenza CC e da sempre è scritto:
    “Le immagini utilizzate sono state prese liberamente dalla rete dove non indicato che ci fosse un copyright. Se l’eventuale proprietario le riconoscesse mi contatti e provvederò a rimuoverle.”
    E’ vero, è pigrizia: non ho voglia di spulciare per tutta la rete cercando se l’immagine è coperta da copyright. Se nella pagina dove la trovo non ci sono indicazioni di copyright, la prendo liberamente. Sbaglio?
    Lo stesso vale ovviamente per i contenuti, ma in quel caso specifico sempre la fonte.

    Ilnojoso

    15/09/2005 at 8:44 pm

  2. No, se non vi sono indicazioni di copyright puoi sempre prendere il testo; è comunque buona norma – a prescideere dall’esistenza di un qualche diritto d’autore – citare la fonte.

    Carlo Felice

    15/09/2005 at 9:20 pm


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: