Carlo Felice Dalla Pasqua

Mu. Has the dog Buddha-nature?

Mito e verità del giornalismo anglosassone

leave a comment »

Esiste per molti il mito secondo il quale il giornalismo anglosassone sarebbe il giornalismo dell’obiettività e dei fatti sempre separati dalle opinioni. Si tratta appunto di un mito*, perché il giornalismo anglosassone è stato, talvolta in modo ancora più marcato di quello italiano, giornalismo militante. Ciò che invece ha distinto e continua a distinguere il buon giornalismo anglosassone dal buon giornalismo italiano è il controllo e soprattutto la citazione delle fonti. A proposito di fatti non separati dalle opinioni, guardate sotto, per esempio, come il sito internet della Bbc ha dato la notizia del premio Nobel per la pace a Mohamed El Baradei. L’Agenzia internazionale per l’energia nucleare diventa “nuclear watchdog” e El Baradei diventa il suo “fearless leader” (anche se “fearless” è tra virgolette).

Premio_nobel_bbc_1

* “Di ben altra natura è lo statuto del mito. Il mito si presenta sotto forma di un racconto venuto dalla notte dei tempi e che esisteva già prima che un qualsiasi narratore iniziasse a raccontarlo. In questo senso, il racconto mitico non dipende dall’invenzione personale né dalla fantasia creatrice, ma dalla trasmissione e dalla memoria.” (Jean-Pierre Vernant – L’universo, gli dèi, gli uomini – Einaudi, Torino, 2000)

Written by Carlo Felice Dalla Pasqua

07/10/2005 a 3:15 pm

Pubblicato su Uncategorized

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: