Carlo Felice Dalla Pasqua

Mu. Has the dog Buddha-nature?

Archive for ottobre 2010

Il giornalismo quantistico (Heisenberg entra in redazione)

leave a comment »

Fra i vantaggi della necessità di camminare per mantenere il più possibile integro ciò che resta del sistema cardiocircolatorio c’è anche la possibilità di avere più tempo per pensare e avere idee o piccole intuizioni. La maggior parte scompare presto dall’orizzonte della coscienza. Ne rimangono poche, e non sempre sono le migliori, ma dobbiamo accontentarci. Martedì sera ero arrivato a oltre un’ora di tapis roulant. Immagino siano state le allucinazioni della stanchezza a farmi venire alla mente il nome del fisico tedesco Werner Karl Heisenberg. Quasi profano della materia, lo conosco soltanto per il principio di indeterminazione, che è uno dei cardini della meccanica quantistica. Semplificando – e non me ne vorranno i cultori della materia – dice che non è possibile determinare contemporaneamente la posizione e la quantità di moto di una particella elementare.

Leggi il seguito di questo post »

Written by Carlo Felice Dalla Pasqua

21/10/2010 at 2:32 am

Parliamo di giornalismo digitale e locale, venite anche voi e proviamo a fare qualcosa?

leave a comment »

Centinaia di persone in tutta l'Italia si occupano di giornalismo digitale, forse sono anche di più. Sono giornalisti con tanto di bollo e tesserino, studenti e studiosi della materia, ma anche tante, tantissime persone che per passione civile o interesse professionale ogni giorno “commettono atti di giornalismo”, per usare la felice espressione di Dan Gillmor. Gente che lavora per testate grandi e note con un loro sito web, per testate nate solo online, gente che scrive blog, che interagisce su Facebook, su Twitter o altre reti sociali. Tutta questa gente finora non ha avuto un “luogo” dove parlare del proprio lavoro, scambiarsi opinioni, verificare le proprie diverse esperienze, fondare una pratica e un’etica del giornalismo digitale. E sarebbe bene che l’avesse.

Leggi il seguito di questo post »

Written by Carlo Felice Dalla Pasqua

13/10/2010 at 2:04 am

Opinioni, precisione e responsabilità dei lettori

leave a comment »

Può capitare a tutti i giornalisti, persino ai migliori, di avere un cattivo ricordo o un ritaglio di archivio con un'informazione sbagliata. Nel caso di Philip Meyer, però, ritagli e memorie imprecisi cominciano a essere troppi. Quasi tutti dicono che Meyer ha previsto nel suo libro "The Vanishing Newspaper" che l'ultima copia cartacea del New York Times sarà stampata nella primavera del 2043. Nel peraltro bell'editoriale pubblicato oggi sulla Stampa, Barbara Spinelli aggiunge altri piccoli errori e scrive: "Philip Meyer, professore di giornalismo all’Università della Carolina del Nord, sostiene che l’ultimo quotidiano cartaceo uscirà nel 2040".

Leggi il seguito di questo post »

Written by Carlo Felice Dalla Pasqua

10/10/2010 at 9:51 am

Il Giornale e la Marcegaglia (poco più di un tweet)

with one comment

La mia idea di giornalismo è all'opposto di quella messa in pratica dal Giornale, ma mi vengono i brividi quando un procuratore della Repubblica fa perquisire una redazione per cercare un dossier giornalistico. Per dimostrare poi non il coinvolgimento di qualcuno in rapine, omicidi o sequestri di persona ma – udite udite – nientemeno che in una violenza privata (con tutto il rispetto per le vittime di tutti i reati).

Written by Carlo Felice Dalla Pasqua

07/10/2010 at 4:36 pm

Lo scooter e il camion (sottotitolo: fra de Bortoli e il Cdr io scelgo de Bortoli)

leave a comment »

Non è alto tradimento dei valori sindacali, è soltanto la speranza che il giornalismo sopravviva. Con l'inevitabile premessa che è difficile dare un giudizio completo quando non si conosce la situazione dall'interno (e anche all'interno ci sono spesso pregiudizi che sviano), devo dire che dovendo scegliere fra Ferruccio de Bortoli e il Comitato di redazione del Corriere della Sera, io preferisco de Bortoli. Lo so, non sono il primo a dirlo, ma è questo un buon motivo per non parlare? No.

Ecco i link per leggere la lettera di de Bortoli e la risposta del Cdr, che ha proclamato i due giorni recenti giorni di sciopero.

Leggi il seguito di questo post »

Written by Carlo Felice Dalla Pasqua

03/10/2010 at 12:04 pm